Curriculum

Andrea Trovato, Steinway Artist, è nato a San Giovanni Valdarno (AR).
Si è diplomato in Pianoforte nel 1994 al Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore, sotto la guida di Lucia Passaglia.

Andrea Trovato

Nel 2000 si è diplomato in Organo e Composizione Organistica, sempre a Firenze con il massimo dei voti, sotto la guida di Mariella Mochi.

Nel 2001 si è diplomato in Pianoforte, col massimo dei voti e la lode, al Corso Triennale di Perfezionamento dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia a Roma, nella classe di Sergio Perticaroli. Ha conseguito nel 2007 il Diploma Accademico di Secondo Livello in Discipline Musicali (percorso Pianoforte Solistico), nella classe di Giuseppe Fricelli, presso il Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze.
Si è perfezionato in Clavicembalo sotto la guida della Prof.ssa Annaberta Conti e in Direzione d’Orchestra sotto la guida del M° Alessandro Pinzauti,
sempre presso il Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze.

È vincitore di numerosi premi in prestigiose competizioni nazionali e internazionali, fra cui i Primi Premi Assoluti al T.I.M. (Torneo Internazionale di Musica) di Roma (Categoria Organo, Ed. 2000 – Cat. Pianoforte, Ed. 1996), al Concorso Nazionale “Città di Albenga”, al Concorso Internazionale “G. Benassi” di Pavia, al “Premio Debussy” dei Concorsi Internazionali di Stresa, al “Clementi-Kawai” di Firenze, etc.

Conduce un’importante attività concertistica che lo ha visto solista, sia al pianoforte che all’organo, in importanti città italiane (Milano, Roma, Firenze, Bologna, Trieste, Venezia, Padova, Pavia, Pisa, Arezzo, Perugia, Pescara, Salerno…) e straniere (Parigi, Atene, Rodi, Bruxelles, Anversa, Chicago, Cincinnati, South Bend, Salisburgo, Bamberg, Girona, Colonia…) oltre che in numerosi centri minori, con importanti riconoscimenti da parte del pubblico e della critica.

È ricorrentemente invitato da prestigiose associazioni concertistiche italiane, tra cui Università Bocconi, Società dei Concerti e Società Umanitaria di Milano, Agimus, Amici della Musica, Teatro Verdi di Trieste, Festival Internazionale di Levanto, Chamber International di Roma, Solisti Fiorentini, Lyceum di Firenze, Estate Fiesolana, Festival Organistico Internazionale “G. Callido” di Venezia, Festival Internazionale d’Organo del Santuario della Verna, e straniere, tra cui Roosevelt University di Chicago, Notre Dame University di South Bend, Miami University di Oxford (Ohio), Taft Museum of Arts di Cincinnati (U.S.A.), Temps Fort Musique, Accueil Musical, “Festival des Cathédrales de Picardie” (Francia), Polyphonia Atheneaum (Grecia), OpusArtis e Associació Pau Casals (Spagna), Ljetni Festival Rovinj (Croazia), etc.

Nel 2003 e 2004 ha ricoperto il ruolo di Maestro Collaboratore presso il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino di Firenze, lavorando con l’Orchestra e il Coro del Maggio Musicale Fiorentino, sotto la direzione di Maestri quali Bruno Bartoletti, Josè Louis Basso e Nir Kabaretti.
Vincitore dell’Audizione per Tastiere in Orchestra (Pianoforte, Organo, Clavicembalo, Celesta) presso il Teatro Lirico “G. Verdi” di Trieste, ha iniziato dal settembre 2006 la collaborazione con l’Orchestra e Coro del Teatro, sotto la direzione di Maestri quali Asher Fisch, Gerard Korsten, Julian Kovachev, Anton Reck, Jean Claude Casadesus, Lorenzo Fratini, Paolo Longo etc

Dal 2010 collabora con il Contemporartensemble di Firenze, con cui ha preso parte ai “Concerti al Palazzo del Quirinale” (Roma), trasmessi da Rai RadioTre; è stato invitato anche al Festival dei Due Mondi di Spoleto e al Festival del Maggio Musicale Fiorentino.

Sua la prima trascrizione integrale per Organo della Sinfonia Fantastica di Berlioz, pubblicata da Armelin Musica (Padova) nel 2010.

Andrea Trovato l’ha eseguita presso il Festival Internazionale d’Organo “Città di Arezzo”, presso S. Marcello al Corso a Roma, per l’Associazione Organistica del Lazio e per la St. Andreas Kirche di Colonia (Germania).

Nel maggio 2012, in occasione della Visita Pastorale di Papa Benedetto XVI ad Arezzo, ha suonato l’Organo durante la Celebrazione Eucaristica, trasmessa in diretta Mondovisione da RAIUNO e Radio Vaticana.

Liszt all'operaHa al suo attivo prestigiose produzioni discografiche, fra cui il CD “Liszt all’Opera: Paraphrases and Transcriptions” per l’etichetta Dynamic e il CD “Bellini e Chopin: liriche da camera e composizioni pianistiche” per l’etichetta Tactus.
Per l’etichetta Concerto Classics ha inciso in Prima Mondiale la Cantata “Alla Gioja” di Pietro Mascagni per Soli, Coro e Pianoforte.
Per l’etichetta spagnola KNS Classical ha inciso l’Opera Completa per Pianoforte di George Gershwin.

 

Attualmente Andrea Trovato è Docente di Pianoforte Principale presso il Conservatorio Statale di Musica “F. Venezze” di Rovigo.