Musicista poliedrico, Andrea Trovato è un concertista internazionale.

Solista sia al Pianoforte che all’Organo, è attivo in numerose formazioni da camera.

Steinway Artist Andrea-TrovatoLa sua attività professionale spazia dai concerti alla didattica e vanta collaborazioni con molti prestigiosi enti lirico-sinfonici.
Dal 2014 è stato insignito del titolo di Steinway Artist da parte della prestigiosa casa produttrice di pianoforti “Steinway & Sons”.

Repertorio

Il repertorio di Andrea Trovato spazia dalla musica antica a quella contemporanea, dalla lirica al repertorio sinfonico.

Discografia

Le incisioni pubblicate per alcune importanti case discografiche come Dynamic, Tactus, Concerto Classics e Kns Classical.

Organ Recital St. Patrick’s Cathedral. New York (U.S.A.) 15.04.2018

Organ Recital St. Patrick’s Cathedral. New York (U.S.A.) 15.04.2018

Presso la monumentale Cattedrale di New York, la St. Patrick’s Cathedral, recital organistico di Andrea Trovato. Il concerto è inserito nella rassegna internazionale Kilgen Organ Recital Series e presenta un programma con musiche di Liszt, Karg-Elert, Bonnet, Debussy, Widor. Ingresso libero

Concerto “Steinway Piano Series”. USF. Tampa, Florida (U.S.A.) 08.04.2018

Concerto “Steinway Piano Series”. USF. Tampa, Florida (U.S.A.) 08.04.2018

Recital pianistico di Andrea Trovato nell’ambito della Steinway Piano Series, prestigiosa rassegna pianistica internazionale organizzata dalla USF University of South Florida, College of the Arts. Presso la Barness Recital Hall a Tampa (Florida, USA), il pianista Andrea Trovato eseguirà musiche di Chopin, Liszt, Gershwin.

Concerto “Da Rachmaninov a Verdi”. Teatro Petrarca di Arezzo. 18/03/2018

Concerto “Da Rachmaninov a Verdi”. Teatro Petrarca di Arezzo. 18/03/2018

Presso il Teatro Petrarca di Arezzo, domenica 18 marzo alle ore 18, nell’ambito della Stagione Sinfonica 2017/2018, avrà luogo un concerto dal programma vario e appassionante. Nella prima parte Andrea Trovato eseguirà Il Secondo Concerto di Rachmaninov per pianoforte e orchestra, mentre nella seconda il soprano Silvia Martinelli insieme al tenore Samuele Simoncini eseguiranno arie e duetti dalle opere liriche più celebri. Alla direzione di OIDA Orchestra di Arezzo, il M° Massimo Merone. Qui tutte le informazioni.